Così parlò un Caltagirone

In questo Paese, dove arrivano migliaia di poveracci dall' Africa, esistono i ricchi ed i poveri, i furbi ed i cretini...
Autore: Aldo Caltagirone - Genere: Biografie
prezzo Prezzo
3,99
prezzo Formati disponibili

Data di pubblicazione: 02/04/2014
Numero pagine: 92

Leggi l'anteprima Online
Media voto:

In questo Paese, dove arrivano migliaia di poveracci dall' Africa, esistono i ricchi ed i poveri, i furbi ed i cretini. gli onesti e gli imbroglioni ma, soprattutto, GLI SFRUTTATI E GLI SFRUTTATORI.

Io purtroppo nella mia vita ho fatto parte della categoria degli SFRUTTATI, perché..... la spiegazione è descritta nel libro che state sfogliando. Inoltre in Italia c'è molta gente che dà sentenze molto prima dei giudici ed io ho imparato, a mie spese quanto questo sia sbagliato.

Ho compreso che NON BISOGNA FARE DI TUTTA UN ERBA UN FASCIO. Nel mio caso significa che non tutti i componenti di una famiglia sono eguali nel loro modo di vivere e pensare e spero di avere dimostrato quanto sia errato lasciarsi dominare la vita da questo proverbio.

Sarò più esplicito: I tre fratelli Gaetano, Camillo e Francesco negli anni 70 ed 80 furono coinvolti in tante faccende nelle quali non voglio entrare, faccende che screditarono IL COGNOME CALTAGIRONE. L’opinione pubblica cominciò a pensare che tutti i Caltagirone erano persone poco affidabili. La conseguenza fu che quando cercavo di acquistare la fiducia della gente venivo maltrattato (e sono stato gentile perché dovrei dire SFRUTTATO, CALUNNIATO OFFESO) e tutto questo è ABBONDANTEMENTE DESCRITTO NEL MIO LIBRO.

Per questo ribadisco al caro lettore che se riuscirà ad arrivare alla fine della lettura mi conoscerà meglio e forse potremo diventare amici su Facebook, dove mi può trovare.

Condividi Condividi

Recensioni totali: (0)

Il tuo voto
Scrivi la tua recensione

Per inserire un voto o una recensione, effettuare il login.