4 passi nella letteratura

Un'agile e sorridente guida turistica per attraversare la letteratura italiana - e non solo - degli ultimi due secoli...
Autore: Mario Agati - Genere: Scolastico
prezzo Prezzo
5,99
prezzo Formati disponibili
PDF | EPUB | Anteprima online

Data di pubblicazione: 20/02/2014
Numero pagine: 393
Codice EAN/ISBN PDF: 978-88-98383-02-3
Codice EAN/ISBN EPUB: 978-88-98383-03-0

Leggi l'anteprima Online
Media voto:

Un'agile e sorridente guida turistica per attraversare la letteratura italiana - e non solo - degli ultimi due secoli. Un'amichevole voce narrante che racconta saggezze e follie di Manzoni e Leopardi, Verga e Zola, Baudelaire e Rimbaud, Pascoli e D'Annunzio, Svevo e Pirandello, Ungaretti e Montale, Levi e Calvino... Un filo di Arianna per superare senza affanno il colloquio d'esame. E per scoprire la sostenibile leggerezza dello studio.

Nella versione cartacea il testo ha avuto notevole fortuna sfruttando semplicemente il passaparola: migliaia di studenti si sono procurati 4 passi nella letteratura per affrontare le interrogazioni dell’ultimo anno e per prepararsi agli esami di stato. Ma anche decine e decine di insegnanti hanno usato e usano il testo come linea guida per la loro programmazione e per la quotidiana e concreta pratica didattica. Perché il testo è facile, cordiale e persino divertente, ma allo stesso tempo approfondito, aggiornato, rigoroso.

Nella versione digitale 4 passi nella letteratura diventa ancora più pratico e leggero: in pochi secondi puoi scaricarlo nel tuo tablet e nel tuo smartphone e averlo sempre con te, in tasca o nello zaino, pronto per l’uso. I titoli didascalici dei rapidi paragrafi che scandiscono il testo, infatti, sono pensati per favorire l’ultimo veloce ripasso: leggendoli in sequenza si ricostruisce al volo lo schema di un discorso facile da memorizzare e riprodurre in qualsiasi verifica o interrogazione.

Un modo simpatico di avvicinarsi alla letteratura, un metodo semplice per affrontare le interrogazioni, un modo efficace per preparare l’esame. Un libro veramente dalla parte dello studente. E, quindi, degli insegnanti.

Condividi Condividi

Recensioni totali: (0)

Il tuo voto
Scrivi la tua recensione

Per inserire un voto o una recensione, effettuare il login.