L'allevatore di cani

E’ la storia di Tommaso, un ragazzo che viene aggredito e azzannato gravemente dal proprio cane, un pastore tedesco, da anni il suo più fedele e prezioso amico. Un evento tragico ma anche inspiegabile, assurdo. Come è possibile che un cane ben addestrato improvvisamente attacchi il proprio padrone? Perché è successo? Tommaso non sa rispondere ma neppure chi gli è intorno e gli vuole bene riesce a farlo....
Autore: Alfonso Mauriello - Genere: Narrativa
prezzo Prezzo
5,99
prezzo Formati disponibili

Data di pubblicazione: 31/07/2012
Numero pagine: 188

Leggi l'anteprima Online
Media voto:

   E’ la storia di Tommaso, un ragazzo che viene aggredito e azzannato gravemente dal proprio cane, un pastore tedesco, da anni il suo più fedele e prezioso amico. Un evento tragico ma anche inspiegabile, assurdo. Come è possibile che un cane ben addestrato improvvisamente attacchi il proprio padrone? Perché è successo? Tommaso non sa rispondere ma neppure chi gli è intorno e gli vuole bene riesce a farlo.

 

   Nel libro si assiste al percorso di guarigione di Tommaso. I genitori, pur con sensibilità diverse, sono fermamente impegnati affinché si completi la sua convalescenza. A tale scopo vengono convocati i migliori dottori, medici abili a ricostruire tessuti e muscoli e chirurghi plastici necessari per ripristinare anatomicamente ma anche funzionalmente le parti lesionate del corpo.

 

   Il ragazzo guarisce dalle ferite del fisico ma non da quelle dello spirito. Qualcosa gli è rimasto dentro. Il tradimento del suo cane è qualcosa che non può passare inosservato o essere liquidato con un’alzata di spalle come fanno i grandi. Si rendono così necessari interventi di medici neuropsichiatri che tentano di risolvere le turbe nervose e mentali dell’incolpevole vittima. Quando i tentativi della medicina convenzionale non sortiranno l’esito sperato i genitori cercheranno vie alternative, affidandosi ad allevatori esperti e famosi che proveranno approcci diversi utilizzando cani, basandosi sul vecchio detto “chiodo scaccia chiodo”. Senza alcun risultato anzi, peggiorando ulteriormente lo stato psicologico di Tommaso.

 

   La situazione precipita ed anche i genitori sono a loro volta sopraffatti dal malessere trasmesso dal loro figlio e non trovano pace. Nessuno di loro si accorge che il ragazzo ha un segreto che non riesce a rivelare e che lo blocca. Sarà solo grazie all’intervento di un anziano ma straordinario allevatore di cani che si riuscirà a scoprire cosa il ragazzo nasconde e a svelare la verità, semplice da vedere per chi osserva con occhi consapevoli. Egli porterà Tommaso ed i suoi genitori fuori dall’abisso nel quale stavano sempre più scivolando.  

   Ma non solo, ci sarà ancora bisogno della saggezza di questo vecchio. Infatti, lui riuscirà con un’intuizione geniale a guarire Tommaso anche dalla paura dei cani, paura comprensibile che lo aveva colto in seguito all’aggressione subita, restituendogli così la fiducia in se stesso ed anche il futuro.

   Il libro ha una morale da insegnare, anzi più di una, per chi ancora la cerca.

 

Condividi Condividi

Recensioni totali: (1)

Invito tutti coloro ancora curiosi di indagare l'animo umano ed il perche'dei comportamenti che essi tengono, a leggere questo libro. Troverete spunti interessanti, utili a comprendere come tutte le azioni di noi esseri umani siano sempre conseguenza di una nostra precisa volonta', dettata a volte dalla nostra cocciutaggine, da cause esterne, dal caso, dipende. Per gli animali e' la stessa cosa.
Alfonso - 25/10/2012 15:07
Il tuo voto
Scrivi la tua recensione

Per inserire un voto o una recensione, effettuare il login.