Non fidatevi mai di un ebook

Questo libro illustra ai volenterosi lettori che si imbattono in lui come non sia mai il caso di fidarsi di un ebook, mai e per nessuna ragione. Ma, vi chiederete... perché?...
Autore: Alfonso Mauriello - Genere: Narrativa
prezzo Prezzo
4,99
prezzo Formati disponibili

Data di pubblicazione: 25/01/2017
Numero pagine: 156
Codice EAN/ISBN EPUB: 978-88-98383-30-6

Leggi l'anteprima Online
Media voto:

Questo libro illustra ai volenterosi lettori che si imbattono in lui come non sia mai il caso di fidarsi di un ebook, mai e per nessuna ragione. Ma, vi chiederete... perché? Quali danni potrebbe mai provocare la lettura di un libro, per di più pubblicato in una versione impalpabile, eterea, immateriale, quale quella della sua versione digitale? La risposta è molto semplice ma esaustiva: perché può provocare danni e guai a non finire, fidatevi. Leggete questo libro e ve ne renderete conto. Curioso, vero? Un ebook che svela i trucchi segreti di un suo simile. Ma è esattamente così.

In definitiva questo libro è rivolto a coloro che si apprestano ad affrontare la lettura di un romanzo in formato elettronico, ed è straordinario perché anticipa tutti i temi ricorrenti di chi approccia questo moderno modo di leggere. E ci insegna a diffidare di loro. Peraltro lo dice anche chiaramente fin da subito: cari lettori, non fidatevi mai di un ebook.

Leggetelo. Questo è un libro adatto a chi è già esperto del settore, cioè qualcuno che ne comprenda i meccanismi e pensi di sapere già tutto quello che c’è da sapere sull’argomento, immaginando che non vi siano sorprese. Niente di più sbagliato, perché vi troverà tanti spunti interessanti. A maggior ragione questo libro è adatto a chi non sa nulla degli ebook, perché troverà ben illustrato quali siano i punti di attenzione da considerare quando se ne legge uno. E’ perciò un libro consigliato a tutti.

La protagonista della storia è una ragazza che appartiene alla seconda categoria di lettori, cioè non sa nulla di queste diavolerie moderne. Lei è amante della carta, come tutti i lettori di una volta, e non esita a ribadirlo ogni volta che ne capita l’occasione. Comunque sia, riceve in dono da un amico per il suo compleanno un e-reader nel quale è caricato appunto un ebook. Ti ho regalato proprio questo libro, le rivela costui, perché ho trovato qualche similitudine con te. La ragazza, accanita lettrice, Inizia a leggere la storia e subito si accorge di coincidenze straordinarie con lei, altro che semplici similitudini. Il nome della protagonista è il suo, la città in cui vive è la sua medesima, la casa in cui vive, i nomi dei genitori, degli amici, colleghi, sono esattamente gli stessi. Gli avvenimenti che si susseguono sono i medesimi che lei vive giorno dopo giorno.  Poi il libro arriva a raccontare del suo futuro, e inevitabilmente anche quegli avvenimenti si verificano. Cosa succede, si chiede terrorizzata la ragazza? Come è possibile?

Ai lettori scoprirlo. Ultima avvertenza: fate attenzione perché le argomentazioni usate all’interno dell’ebook per raccontare la vita della ragazza, poiché di questo si tratta, sono tutte perfettamente plausibili. Quindi occhio a quello che vi succede nella vita reale, potreste essere pure voi gli involontari e inconsapevoli protagonisti di una storia raccontata da un ebook, con un finale non sempre piacevole.

 Avete un ultimo dubbio, immagino, che non si è riusciti a dissipare, ed è questo: se dobbiamo diffidare degli ebook, perché dovremmo prendere per buono quanto rivelato da un altro ebook suo simile che avvalora questa affermazione? Non potrebbe essere un trucco nel trucco? Cari lettori, occorre un atto di fiducia, ed è un rischio che dovete correre. Leggete e capirete.

Ai temerari che decidono di andare avanti, buona lettura.

 

Condividi Condividi

Recensioni totali: (0)

Il tuo voto
Scrivi la tua recensione

Per inserire un voto o una recensione, effettuare il login.