Il museo del Corni

Il Museo-Laboratorio è nato dall’esigenza di salvare oggetti e macchinari del passato destinati alla rottamazione perché ormai obsoleti nelle industrie e officine...
prezzo Formati disponibili
WEB |

Data di pubblicazione: 04/06/2015
Numero pagine: 94

Media voto:

Il Museo-Laboratorio è nato dall’esigenza di salvare oggetti e macchinari del passato destinati alla rottamazione  perché ormai obsoleti nelle industrie e officine, ma molto importanti perché sono la testimonianza diretta e il documento storico tangibile dello sviluppo industriale modenese dall’Ottocento in poi.

   La sede del Museo-Laboratorio non consente l’esposizione di tutti gli oggetti restaurati, perciò ne compaiono in mostra soltanto cinquanta, ognuno dei quali è corredato da una scheda illustrativa e didascalica che ne indica la provenienza, l’anno di costruzione, l’uso, le finalità lavorative e le operazioni di restauro compiute.

   Il Museo si trova attualmente nella sede dell’ITIS Corni di Largo Aldo Moro, a fianco dell’aula audiovisivi. Altre macchine ed attrezzature. Per problemi di spazio, si trovano dislocate nei corridoi e nell’atrio dell’ITIS e dell’IPSIA Corni. Altre ancora sono in magazzino in attesa di spazio per esporle.

Condividi Condividi

Recensioni totali: (0)

Il tuo voto
Scrivi la tua recensione

Per inserire un voto o una recensione, effettuare il login.